Il ritratto di Obama in Casa Bianca

Washington, 2008

Nella collezione della Casa Bianca a Washington entra un ritratto di Barack Obama, realizzato dall’artista livornese Enrico Bacci. Il dipinto è stato esposto nel dicembre 2008 ad “Art Basel” di Miami: la Fiera delle gallerie e dell’arte tra le più importanti al mondo. Bacci, che proprio in questi giorni ha dato la notizia della donazione, aveva una personale all’Art Discrict di Miami, organizzata dalla “Galleria Italian Group” di Bizzotto in collaborazione con la Galleria del Palazzo Coveri di Firenze. Alcuni funzionari della Casa Bianca hanno apprezzato l’opera e così il gallerista l’ha donata ai coniugi Obama. «Michelle e Barack Obama mi hanno inviato una lettera di ringraziamento – spiega Bacci – in cui dicono di aver gradito l’opera. Fanno anche un cenno al lavoro da svolgere per effettuare un grande cambiamento nel mondo…» E pensare che quel quadro non era neppure previsto ad Art Basel. «In mostra – prosegue l’artista – c’erano ritratti di Andy Warhol, Marcello Mastroianni, Monica Bellucci…Così all’ultimo momento ho aggiunto in valigia anche quello di Obama, ancora fresco di pittura».

La tecnica artistica usata per l’opera è quella che accompagna Bacci dal 1991. Una tecnica che riprende Mimmo Rotella per l’utilizzo dei manifesti strappati ma che poi l’artista rivisita in maniera personale con interventi pittorici. «Su un decollage ricavato da un manifesto strappato che rappresenta metaforicamente un’America usurata e affaticata ho dipinto il ritratto definito e propositivo del primo presidente di colore della storia. Un’immagine di speranza, in linea con il suo motto Yes we can…» Bacci ha iniziato come art director per una agenzia pubblicitaria di Livorno. La consacrazione avviene con la Biennale di Giovani Artisti dell’Area Mediterranea. Nel 1988 vince la Medaglia d’Argento alla “Fiera d’Arte Mondadori”, la cui giuria era integrata da Emilio Tadini, Bruno Tassinari, Alcide Paolini e Rossana Boscaglia. Nello stesso anno è tra i 10 artisti internazionali, selezionato per ricevere il Certificato di Eccellenza nell’ambito del “New York International Competion Art” di NYC. Negli ultimi anni si è fatto apprezzare non solo ad Art Basel di Miami ma anche in altre importanti occasioni come all’Alliance Francaise sempre di Miami, a Fort Lauderdale e a Boston nella Federal Reserve che, tra l’altro, conserva nella sua collezione un altro ritratto presidenziale firmato dall’artista: quello di J.F. Kennedy.

Alice Barontini

Il ritratto di Obama

Il ritratto di Obama

Comments (1)
  • Bob May 9, 2015

    I like to much your Job for the colourfull paint And i need a speed contaci this Number 335 6951450 best regards.

Add Your Comment

* required

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!